Osservatorio Ambientale Nodo AV Firenze

Progetto Ambientale della Cantierizzazione

Il PAC (Progetto Ambientale della Cantierizzazione) è quella parte di progetto che ha per fine la valutazione degli impatti ambientali prodotti dalle attività costruttive che realizzano un’opera, e la relativa definizione degli interventi di mitigazione che riducono o eliminano gli impatti stessi.

La valutazione dell’interferenza all’ambiente circostante si basa sull’analisi dettagliata di ogni particolare legato alla cantierizzazione come, ad esempio, l’individuazione delle aree di cantiere, delle lavorazioni condotte al loro interno, delle tipologie di macchinari coinvolti, della viabilità interna e della viabilità pubblica impegnata, nonché dei quantitativi dei materiali movimentati per la realizzazione delle opere.

Le matrici ambientali che vengono esaminate per individuare gli eventuali impatti prodotti dalle lavorazioni sono:

  • suolo e sottosuolo,
  • acque superficiali e sotterranee,
  • atmosfera,
  • rumore,
  • vibrazioni,
  • vegetazione.